Ecco schematicamente in punti quali sono i vantaggi di promuovere le funzioni esecutive:

Sono allenabili

di apprendimento. Come le alleniamo? un piccolo esempio: Quando giochiamo alla storia del MAGO DISTRATTO un bambino con la sua potente bacchetta che ha il potere di trasformare tutti i suoi compagni che cercano di scappare, in statue, l’obiettivo è indicare un bambino ma pronunciare il nome di un altro in quale sarà lui e solo lui a trasformarsi in statua. 

In questo modo andiamo ad allenare in modo dinamico una funzione esecutiva molto importante, e cioè la capacità di controllo inibitorio (inibizione un compito) che sta alla base del controllo degli impulsi, molto importante per la regolazione del proprio comportamento nel contesto sociale in cui ci si trova.

In tenera età crescono rapidamente

Se un bambino in età prescolare esercita e sviluppa le proprie funzioni esecutive, può iniziare la scuola primaria con maggiori capacità di apprendimento

Una volta acquisite durano tutta la vita

Il bambino con buone funzioni esecutive tenderà ad avere da adulto una vita più serena ed equilibrata, nel lavoro, in tutti gli ambiti sociali.Recenti studi scientifici hanno dimostrato che soggetti, i quali hanno praticano costante attività motoria durante l’età prescolare sono tutti poi andati all’università, trovando così un’importante relazione tra il successo scolastico e la pratica costante di attività motoria strutturata, soprattutto in tenera età.

Sono utili per affrontare richieste impegnative

L’autocontrollo e l’attenzione focalizzata sono fondamentali per la  preparazione scolastica a tal punto che sembrano essere più importanti del livello di intelligenza di un bambino (QI) (Blair & Razza, 2007).

✓ I bambini con buona memoria di lavoro e capacità inibitorie sono bravi in matematica e lettura (Borella, Carretti & Pelgrina 2010).

✓ Buone  capacità inibitorie  contribuiscono a saper attendere il proprio turno, essere meno distraibili, essere molto determinati, essere meno impulsivi (Moffitt 2011, Diamond 2014).

✓ I bambini con basso livello di funzioni esecutive hanno difficoltà a stabilire rapporti coi compagni e con gli insegnanti, oltre che difficoltà scolastiche.

✓ I bambini con scarse funzioni esecutive sono facilmente distraibili, rimangono attenti per poco tempo, non sanno attendere.

Il bambino con buone funzioni esecutive tenderà ad avere da adulto una vita più serena ed equilibrata, nel lavoro, nel matrimonio, in tutti gli ambiti.

Leggi di più su: Fiabe motorie, il metodo